NUOVA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DICHIARAZIONI RELATIVE AL MANTENIMENTO DEI REQUISITI PER GLI STRUMENTI EMERGENZIALI DI ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE.

Si rende noto che, con ordinanza Commissariale n. 123 del 31 dicembre 2021, è stata fissata al 30 giugno 2022 la data per la presentazione delle domande per il contributo per la riparazione o ricostruzione degli edifici con danni gravi per tutti coloro che stanno ancora usufruendo delle forme di assistenza alla popolazione indicate nel medesimo articolo, stabilendo altresì che la mancata presentazione della domanda entro il predetto termine comporta la sospensione, ovvero la cessazione della relativa gratuità, delle misure emergenziali destinate all’assistenza abitativa.

I criteri e le modalità finalizzati a fornire concreta attuazione alle disposizioni sopra riportate, saranno indicati con Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile di prossima emanazione.

La dichiarazione annuale per il mantenimento dei contributi relativi alle forme di assistenza previste a seguito degli eventi sismici del 2016 (C.A.S. – Contributo di Autonoma sistemazione , S.A.E. – soluzioni abitative di emergenza), avverrà tramite presentazione in solo formato digitale, attraverso una piattaforma esclusivamente accessibile con autenticazione SPID, CIE e CNS da parte del beneficiario della forma di assistenza.

 Si invitano tutti i beneficiari delle forme di assistenza a fornirsi anticipatamente di questi strumenti di autenticazione.

Allegati

avviso cas [PDF - 88 KB - Ultima modifica: 29/04/2022]

ORDINANZA-123-PROROGHE-31-DICEMBRE signed [PDF - 967 KB - Ultima modifica: 29/04/2022]

Contenuto inserito il 29/04/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità