Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 4 del 10.3.2020 – Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

ai sensi dell’art. 1 dell’ordinanza n. 4 del Presidente della Giunta Regionale in data odierna SI RENDE NOTO che tutti gli individui che hanno fatto ingresso nelle Marche con decorrenza dalla data del 07/03/2020, provenienti dalle Regioni Lombardia e dalle Province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria hanno l’obbligo:
a) di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente;
b) di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni;
c) di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
d) di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza;
e) in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogni conseguente determinazione.

Allegati

Documento principale [PDF - 890 KB - Ultima modifica: 10/03/2020]

Contenuto inserito il 10/03/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità