Sisma 2016: proroga del termine di presentazione della manifestazione di volontà ai sensi del comma 2 Art. 9 dell’O.C.S.R. n. 111, già prorogato al 30/09/2021 con l’Art. 7 dell’O.C.S.R. n. 117.

Così come disposto dal comma 2 Art. 2 dell’Ordinanza del Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma 2016 n. 121 del 30/09/2021, entro il termine del 15 dicembre 2021, i soggetti legittimati o loro delegati, compresi gli amministratori di condominio e i presidenti di consorzio, ovvero il professionista incaricato alla presentazione della domanda di contributo, qualora tale domanda non sia già stata inoltrata al competente Ufficio Speciale per la Ricostruzione, sono obbligati, a pena di decadenza del contributo, ad inoltrare all’Ufficio speciale un’apposita dichiarazione contenente la manifestazione di volontà a presentare la domanda di contributo per il ripristino del danno grave da sisma.

Contenuto inserito il 04/10/2021

Informazioni

Nome della tabella
Ufficio Urbanistica

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità