C.I.L.A. – Comunicazione Inizio Lavori Asseverata

  • Servizio attivo

E’ il documento che permette la realizzazione di lavori interni di manutenzione straordinaria,


A chi è rivolto

Agli aventi titolo per interventi non riconducibili all’elenco di cui agli articoli 6, 10, e 22 e realizzabili previa comunicazione, anche per via telematica, dell'inizio dei lavori da parte dell'interessato all'amministrazione competente, fatte salve le prescrizioni degli strumenti urbanistici, dei regolamenti edilizi e della disciplina urbanistico-edilizia vigente, e comunque nel rispetto delle altre normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell'attività edilizia e, in particolare, delle norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, di quelle relative all'efficienza energetica, di tutela dal rischio idrogeologico, nonché delle disposizioni contenute nel codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.

Descrizione

E’ il documento che permette la realizzazione di lavori interni di manutenzione straordinaria, purché non riguardino le parti strutturali dell’edificio, non comportino l’aumento del numero delle unità immobiliari e non implichino l’incremento dei parametri urbanistici), oppure piccole opere esterne.

Ai sensi dell’art. 6 comma 7 DPR 380/2001, la mancata comunicazione dell’inizio dei lavori ovvero la mancata trasmissione della relazione tecnica, di cui ai commi 2 e 4 del presente articolo, comportano la sanzione pecuniaria pari a € 1.000,00. Tale sanzione è ridotta di due terzi se la comunicazione è effettuata spontaneamente quando l’intervento è in corso di esecuzione (€ 333,00).

Come fare

Per avere informazioni sul procedimento in questione è consigliabile contattare direttamente l’ufficio che lo fornisce.

Cosa serve

L'istanza può essere presentata da un procuratore, che deve sottoscrivere la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa dal procuratore.
Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS) in caso di accesso al servizio on line
  • Tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica

Allegati

Cosa si ottiene

L'autorizzazione all'inizio dei lavori asseverata (CILA).

Tempi e scadenze

I tempi sono quelli previsti dalla procedura.

Quanto costa

Diritti di segreteria: € 35,00

Accedi al servizio

Per avere informazioni sul procedimento in questione è consigliabile contattare direttamente l’ufficio che lo fornisce.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 12/06/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri